FOCUS

Posted On 28 gennaio 2016 By In Articoli, Parrocchia Santa Giustina, Ultime News And 2638 Views

Ciao Don Ferruccio De Pizzol…

E’ deceduto nella notte (che da Mercoledì porta a Giovedì 28 Gennaio) Don Ferruccio De Pizzol.
Il sacerdote, che si trovava in Casa di Riposo, da oltre un anno era costretto a letto.
Una notizia, quella della morte del parroco, che ha scosso numerose comunità. In primis Rua di San Pietro di Feletto, suo paese natale ma poi Refrontolo, Stevenà, Madonna di Lourdes dove aveva prestato servizio.
Don Ferruccio prima di terminare la sua attività a San Fior di Sotto aveva fatto l’educatore presso la Scuola Apostolica di Oderzo.
Nella nostra comunità era giunto nel 1967. Misericordia, sacralità e fede sono gli elementi che lo hanno contraddistinto. Molto particolari sono state le sue lezioni di dottrina religiosa impartite a diverse generazioni di sanfioresi che ancora oggi le ricordano, poi come non citare i “giovedì di preghiera” dove il prete cercava di scacciare Satana dai “posseduti”.
Dal 1967 al 2000 il parroco si era donato completamente alla nostra comunità. Negli ultimi periodi proprio per il suo spirito “misericordioso” aveva aiutato economicamente numerose persone finendo quasi senza denaro.
Don Ferruccio lascia nella nostra comunità un vuoto incolmabile.
La notizia della morte di Don Ferruccio è stata data dal Vescovo di Vittorio Veneto Mons. Corrado Pizziolo che lunedì 1 Febbraio, alle 15, presiederà la S. Messa di suffragio presso la Parrocchiale di Rua di S. Pietro di Feletto.
Il rosario si terrrà domenica 31 gennaio alle 19 a Rua. Sempre alle 19 presso la nostra chiesa di San Fior di Sotto si terrà una veglia di preghiera.

Daniele.

 

IMG-20160128-WA0001

 

About