FOCUS

Posted On 28 Ottobre 2015 By In Ultime News And 1798 Views

Michele riceverà il ‘Premio Civilitas’

Dopo il “Premio San Fior di Sotto” (in foto) e un premio Inail che gli è stato recentemente consegnato, Michele (“Saca”) riceverà il prossimo 6 novembre presso il Teatro Accademia di Conegliano l’ambito premio nazionale ‘Civilitas’.
Al nostro compaesano andrà la menzione ‘civiltà nella comunità’, questa la motivazione:
“Circa tre anni orsono, durante la sua attività lavorativa presso il Compartimento ferroviario di Padova, rimaneva folgorato da una scarica di 3000 volts che gli procurava la perdita totale degli arti superiori e ustioni in gran parte del corpo. Salvò la vita, sentendosi miracolato. Dopo un lungo periodo di cure e riabilitazioni, Michele, che fa parte dell’Associazione Nazionale Bersaglieri di Conegliano e che al sociale aveva dedicato gran parte della sua giovane vita pre-incidente, è ritornato, silenziosamente, ad offrire alla collettività la sua disponibilità, il suo altruismo, il suo talento musicale, ponendosi al servizio delle persone e della collettività, dove è divenuto punto di riferimento prezioso e importante per molti, che a lui si rivolgono con fiducia, sapendo di trovarsi davanti un uomo che, tendendo agli altri, mai sa negare il proprio sincero e concreto aiuto.”

About