FOCUS

Posted On 5 Marzo 2016 By In Altre Associazioni, Articoli, Ultime News And 2082 Views

CAMILLOTTA. Salva la bocciofila!

Dopo il cambio gestione avvenuto all’inizio del 2016, ha riaperto i battenti martedì scorso l’Osteria Alla Camillotta di San Fior di Sotto.
Per più di due mesi, gli appassionati delle bocce della più piccola frazione di San Fior erano rimasti preoccupati per le sorti dell’attività dilettantistica  che si svolge proprio affianco la struttura.
Nei quattro campi siti in Via Palù, ogni anno vengono giocate numerose gare, tra le quali ricordiamo il torneo interregionale che coinvolge decine di società del Veneto e del Friuli che disputano la finale della competizione proprio a San Fior di Sotto.
Giovedì, i responsabili del gruppo dei bocciofili locali si sono incontrati con la nuova proprietà che si è dimostrata immediatamente disponibile a supportare in toto l’attività dell’associazione.
La bocciofila prosegue dunque nel segno della continuità.
La nuova osteria intanto ha dimostrato sin da subito di saper attrarre in Palù anche i giovani.

About